L’architetto Mor Temor ci presenta il suo progetto per il ponte sullo Stretto di Messina

Il video utopico proposto non è che uno degli elementi del mare magnum che contraddistingue, da anni, la vicenda legata al Ponte di Messina. Nel frattempo il progetto definitivo per la realizzazione del Ponte è stato appaltato per un costo di circa 3,88 miliardi di Euro dal Contraente Generale Eurolink, (Associazione Temporanea di Imprese) che si è aggiudicata la gara per la realizzazione del Ponte di Messina. Il progetto prevede il collegamento tra Cannitello in Calabria e Ganzirri in Sicilia mediante un ponte sospeso a campata unica (3.300 m ) con sei corsie di traffico stradale e due binari di traffico ferroviario di 3.666 m di lunghezza complessiva, sostenuta da due piloni alti 398 m (376 m s.l.m.) posti sulle sponde della Calabria e della Sicilia. I lavori per la costruzione del ponte includono, inoltre, la realizzazione di collegamenti con le strutture viarie e ferroviarie già presenti, e nello specifico l’Autostrada Salerno-Reggio Calabria, la Messina-Catania, la Messina-Palermo e la ferrovia ad Alta Capacità che dovrebbe collegare in futuro Napoli e Reggio C. con un prolungamento fino a Palermo ( Corridoio 1 Berlino-Palermo). La struttura del ponte sarà composta da tre cassoni in acciaio indipendenti tra loro ed uniti da travi trasversali con profilo aerodinamico sospeso ad una altezza media di circa 70 m mediante quattro cavi d’acciaio del diametro di 1,24 metri e della lunghezza di 5.300 metri. L’impalcato largo complessivamente 60 m ospiterà, per ogni senso di marcia una semicarreggiata autostradale a due corsie con corsia di emergenza, due corsie stradali di servizio e un binario ferroviario. Questa struttura consentirà il transito di 140.000 automezzi e 200 treni al giorno.

Fonte: Wikipedia 

Di seguito i collegamenti ad alcuni video presenti su YouTube e relativi alla controversa costruzione del Ponte di Messina

Per chi fosse interessato ad approfondire maggiormente presso questo indirizzo si può trovare una analisi costi – benefici del progetto del Ponte sullo Stretto di Messina ( a cure di: Marco Brambilla, Politecnico di Milano – DiAP Dipartimento di Architettura e Pianificazione Università Cattolica del Sacro Cuore – Politecnico di Milano. Milano, 16 settembre 2003).


Leave a Reply

Connect with Facebook

Comment moderation is enabled, no need to resubmit any comments posted.