E’ successo oggi… 11 febbraio, L’architetto dell’ultima Palazzata

Oggi ci occupiamo di opere scomparse.
Arrivando in Sicilia, via nave o traghetto, molti si saranno trovati ad attraversare il magnifico stretto di Messina. Partendo dalla Calabria, si staglia all'orizzonte il profilo articolato e fremente dell’isola. I monti si proiettano nel cielo frementi come gli sfuggenti capelli della Trinacria.
Avvicinandosi alla costa siciliana, Messina ci appare con i suoi palazzoni alquanto pocho significativi, i suoi squadrati volumi su un tracciato troppo ordinato e cartesiano, qua e là ingentilito da una cupola o da un campanile.
L’antica Zancle non è stata, però, sempre così...

Continua a Leggere