Posts Tagged ‘Italia’

Trenini verticali

Trenini verticali

04/17/2012  |  No Comments

Il nostro paese non finisce mai di stupirci. Se il MAXXI... Continua a Leggere

E' successo oggi... 16 marzo, La distruzione di Wurzburg

E’ successo oggi… 16 marzo, La distruzione di Wurzburg

03/16/2012  |  No Comments

Oggi ci spostiamo in Germania, paese da sempre legato a... Continua a Leggere

E' successo oggi... 5 marzo, L'architetto delle grandi opere del primo '900: Cesare Bazzani

E’ successo oggi… 5 marzo, L’architetto delle grandi opere del primo ’900: Cesare Bazzani

03/05/2012  |  No Comments

Oggi vi parlo di uno dei più famosi architetti italiani del primo ‘900: Cesare Bazzani.
Nato a Roma il 5 marzo del 1873, è stato uno dei più fruttuosi responsabili dell’architettura pubblica italiana, anche in epoca fascista, anche se dalle fonti sembri che Mussolini non apprezzasse poi tanto il famoso professionista.
Figlio d’arte di un famoso scenografo, Bazzani si laureò a 23 anni in ingegneria civile.

Continua a Leggere

E' successo oggi... 19 febbraio, Un architetto italiano diretto a nord

E’ successo oggi… 19 febbraio, Un architetto italiano diretto a nord

02/19/2012  |  No Comments

L’Italia è il sesto paese per valore delle esportazioni… ma siamo anche una delle nazioni che esportano, ed hanno esportato, più professionalità nella storia!
Non solo per la cosiddetta “fuga” dei cervelli… gli italiani, infatti, e in particolare anche gli artisti e gli architetti, sono sempre stati richiestissimi, a partire, considerando la storia più recente, dal medioevo. Pensiamo, ad esempio, ai maestri comacini
Oggi parliamo delle fortune nordiche di un architetto marchigiano quasi sconosciuto, scomparso proprio il 19 febbraio.
Si tratta di Domenico Egidio Rossi, nato a Fano nel 1659...

Continua a Leggere

E' successo oggi... 17 febbraio,

E’ successo oggi… 17 febbraio, “Forse tremate piu’ voi nel pronunciare questa sentenza che io nell’ascoltarla”

02/17/2012  |  No Comments

Ci sono luoghi che si trasmutano completamente... chi penserebbe mai che in passato la goliardica piazza di Campo de' Fiori fosse lo spazio deputato alle esecuzioni capitali? I bagordi della movida dell'Urbe sembrano stridere con i dolori che hanno pervaso questo luogo. Il mercatino rionale e la notte scatenata ci fanno apparire la piazza sotto mentite spoglie... eppure la grande statua di bronzo al centro, che rivolge lo sguardo accusatorio verso il Vaticano, sembra ricordarcelo...

Continua a Leggere

E' successo oggi... 16 febbraio, Un caffe' con Canova e Tadolini

E’ successo oggi… 16 febbraio, Un caffe’ con Canova e Tadolini

02/16/2012  |  No Comments

Esistono luoghi dell’altrove, a Roma.
Dalla folle follia barocca e modaiola di piazza di Spagna, che dello spettacolo urbano ha fatto una rivista patinata, ci spingiamo a via del Babuino. Ma, poi, dov’è questo babbuino, o come dicono i romani, ‘sto babuino? Mi lascio alle spalle la movida che circonda la Barcaccia, e, superato l’incrocio con l’elegante via della Croce, mi immergo nel lungo rettifilo della via. Certo, questa strada ne ha cambiati di nomi...

Continua a Leggere

La Centrale Montemartini: Archeologia Industriale nel cuore di Roma

La Centrale Montemartini: Archeologia Industriale nel cuore di Roma

02/14/2012  |  No Comments

La Centrale Montemartini, progettata dall’ingegner Puccioni e posta nella zona industriale Sud di Roma, era il primo impianto comunale di produzione di energia elettrica dell'allora "Azienda elettrica municipale" (oggi Acea); inaugurata il 30 giugno 1912 sotto la giunta Nathan, prende nome da Giovanni Montemartini allora assessore comunale al Tecnologico.

Continua a Leggere

E' successo oggi... 11 febbraio, L'architetto dell'ultima Palazzata

E’ successo oggi… 11 febbraio, L’architetto dell’ultima Palazzata

02/11/2012  |  No Comments

Oggi ci occupiamo di opere scomparse.
Arrivando in Sicilia, via nave o traghetto, molti si saranno trovati ad attraversare il magnifico stretto di Messina. Partendo dalla Calabria, si staglia all'orizzonte il profilo articolato e fremente dell’isola. I monti si proiettano nel cielo frementi come gli sfuggenti capelli della Trinacria.
Avvicinandosi alla costa siciliana, Messina ci appare con i suoi palazzoni alquanto pocho significativi, i suoi squadrati volumi su un tracciato troppo ordinato e cartesiano, qua e là ingentilito da una cupola o da un campanile.
L’antica Zancle non è stata, però, sempre così...

Continua a Leggere

E' successo oggi... 10 febbraio, Il

E’ successo oggi… 10 febbraio, Il “Giorno del ricordo”

02/10/2012  |  No Comments

Oggi vi conduco nelle terre del Mito. E, così come sostenevano gli antichi, niente è per Caso ma tutto per Fato.
Vi voglio parlare di Mnemosyne. La divina personificazione della Memoria, secondo la mitologia greca, dopo aver amato Zeus, partorì nove figlie: le Muse. Le Muse erano tenute in grandissimo conto nella religiosità greca, tanto che ad esse soltanto, e al padre degli dèi, era riservato l’appellativo di “olimpiche”. Ciascuna di esse aveva il patrocinio di una delle espressioni artistiche, ed anzi, erano l’essenza dell’ideale dell’Arte intesa come numinosa sede della Verità...

Continua a Leggere

National Gallery of Victoria, Mario Bellini, Melbourne

National Gallery of Victoria, Mario Bellini, Melbourne

02/09/2012  |  No Comments

Le 380 vetrine che ospitano i molteplici oggetti della varie collezioni (display a muro o free standing vetrati sui cinque lati) sono elementi significativi che animano le pareti e organizzano architettonicamente lo spazio: gruppi, esedre, serpentoni, colonnati creano sequenze spaziali ed espositive che rendono dinamici i percorsi. Le vetrine sono illuminate da un sistema di microproiettori e quinte, alimentate da fibra ottica, che riproducono in scala minima una sorta di attrezzeria teatrale dagli esisti sorprendenti.

Continua a Leggere